ASPETTANDO IL PREMIO STREGA 2016 – CON ANSIA PROPRIO

Mah… Io sto ascoltando alcune interviste che parlano già del Premio Strega 2016. Allora, come la penso lo sapete già. Non amo questo premio, non amo il modo in cui viene gestito, in cui i lavori vengono trattati, o spinti. Non mi interessa mai troppo chi sia il vincitore, anzi spesso non lo leggo per principio sapendo già che non incontrerà i miei gusti. E se ne continua a parlare tanto, e ci sono molti dissensi… E alla gente non piace, etc… Però il premio Strega sta ancora in piedi.

Mi viene da dire: ma se non ci va bene il premio Strega, se non lo consideriamo meritevole, perchè non creaiamo un premio che ci soddisfi di più? Al giorno d’oggi la rete può costruire una città, figuriamoci cosa potrebbe fare per un premio letterario. E la giuria? I lettori. E gli amici della domenica? Un manciata di blogger e influencer del web? I più seguiti? Oppure facciamo un premio anche per decidere il giurato che vorremmo. Nello stile Grillo, facciamo un referendum. E quando è tutto a posto facciamo le votazioni e premiamo il libro più votato. Punto. Fine.

Ebbasta con ste storie. Siamo nel 2016 nel caso non ve ne foste accorti. Io mi offro come promotrice dell’iniziativa se qualcuno è con me. Facciamo vedere cosa vogliono i lettori e non se ne parla più, perchè se no qui continuiamo a girare intorno alle stesse storie, agli stessi discorsi, tutti gli anni la stessa solfa.

Ebbbastaconstopremiostrega

Scusate lo sfogo
Buona domenica giovani

S.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...