TUTTI SI MUOVONO E PARLANO SENZA RUMORE…

C’è silenzio. Silenzio nell’aria, nelle città, nei paesi, nelle strade. Tutti si muovono e parlano senza rumore. Temono, alzando la voce, di venire scoperti dalla morte e fatti fuori. Non ridono più. Ridere era roba per quando si stava bene. Oggi è morto anche il sorriso. Ma la sua scomparsa non pesa a nessuno. E’ come una stagione finita. Se c’è l’inverno non si può … Continua a leggere TUTTI SI MUOVONO E PARLANO SENZA RUMORE…

LA VERITA’ ERA CHE GLI PIACEVA ANCORA

Sapeva – certo che lo sapeva, mica era scemo – di essere la causa principale, se non l’unica dell’insicurezza di Hannah. E ovviamente quella insicurezza ( sei arrabbiato con me? Perfavoreperfavoreperfavore posso farti la colazione?)  non faceva che renderla più fastidiosa. Ma lui non riusciva davvero a comportarsi in modo diverso. E quando si comportava male – quando scattava, quando guardava un’altra, eccetera – stava … Continua a leggere LA VERITA’ ERA CHE GLI PIACEVA ANCORA